I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni OK

ORDINARIA - Introduzione

Una volta che il tappeto erboso è stato impiantato, inizia un lungo e fondamentale lavoro di manutenzione.
Il prato è fatto per durare, perciò deve essere messo nelle condizioni ideali per garantire una copertura efficace e robusta.

Bisogna considerare diversi fattori: le dimensioni dell'area, la presenza di ostacoli, il tipo e l'intensità dell'uso a cui è sottoposto, le condizioni climatiche e la disponibilità di acqua. Un tappeto erboso dovrebbe essere curato quanto basta per essere in grado di curarsi da solo. 

La manutenzione si divide in ordinaria e straordinaria. La manutenzione ordinaria si compone delle seguenti fasi: taglio, concimazione, irrigazione, diserbo selettivo e  scarificatura.
RICHIESTA INFORMAZIONI
Per avere informazioni compilate il form inserendo i vostri dati nei campi obbligatori contrassegnati da un asterisco (*).